come scegliere il fotografo

SCEGLIERE IL FOTOGRAFO DI MATRIMONI

La scelta del fotografo di matrimonio è una delle cose più importanti per il giorno del vostro si.
Certamente quando si parla con un fotografo si avrà la possibilità di valutare personalmente il
lavoro e la qualità delle immagini e del lavoro complessivo ma solo a patto di valutare di persona
e mai solo attraverso la rete , un portale o un sito personale.  Una cosa è vedere sul monitor, o
peggio ancora sul telefonino , una cosa è guardare attentamente di persona le immagini stampate ed
il lavoro professionale direttamente allo studio del fotografo o di chi si occuperà del servizio.

CONSIGLIO N° 1
RECARSI SEMPRE ALLO STUDIO DEL FOTOGRAFO PER VEDERE DI PERSONA
I LAVORI SVOLTI DAL PROFESSIONISTA
Sicuramente egli saprà illustrarvi una serie di cose che non potete vedere attraverso un monitor dal
web, come ad esempio stampa su carte speciali,satinate , lucide,perlate qualità satinate e lucide,impaginazioni , rilegature di album , qualità dei prodotti correlati, e tantissime altre cose.
In più potrete valutare anche se , oltre al professionista, avete la fortuna di incontrare una persona piacevole, interessante, che vi faccia sentire a vostro agio, intelligente da capire perfettamente le
vostre esigenze e risolvere anche quei problemi che si potrebbero presentare. Detto questo il secondo consiglio che vi offro è quello di valutare, se il tutto è stato di vostro gradimento, la disponibilità del fotografo.

guarda le nostre foto reportage qui

CONSIGLIO N° 2
ASSICURATEVI CHE IL FOTOGRAFO SIA LIBERO PER LA DATA DEL VOSTRO
MATRIMONIO SENZA DELEGHE
E questa è sicuramenteuna cosa molto importante da valutare. Credo che dopo tanti minuti di confronti e conoscenza il fotografo DEVE dare piena disponibilità  PERSONALE  al lavoro da compiere. Non credo sia accettabile che possa delegare un altrofotografo o un altro team per la realizzazone delle foto o del video. Voi avete parlato con lui e se vi è piaciuto il suo lavoro DEVE REALIZZARLO LUI PERSONALMENTE. Altrimenti i fotografi sarebbero tutti uguali e questa piccola guida non servirebbe a nulla. Quindi ASSICURATEVI che sia egli stesso a stare con voi per il servizio fotografico e non accettate MAI un sostituto anche se vi assicurerà che è bravo e forse anche più di lui stesso. Questa è una delle cose fondamentali a mio modo di vedere per assicuravi il servizio fotografico che avete commissionato. Pensate che , in un giorno così speciale, si susseguono decine se non centinaia di eventi in maniera molto rapida a tal punto che quante volte avrete sentito dire…” Oddio davvero non ricordo, quel giorno mi è passato davanti tutto così velocemente che davvero questa cosa non la ricordo…” In effetti è proprio così. Gli sposi sono letteralmente avvolti da una serie di eventi velocissimi e dinamici che troppo spesso
“perdono” quegli attimi o quelle situazioni divertenti, strane, piacevoli o irripetibili. Ecco.
Una delle cose che un fotografo di matrimoni dovrebbe essere in grado di prevedere sono proprio
quei momenti che gli sposi possono “perdere” cercando di bloccare con foto o anche con riprese video queste situazioni che difficilmente si riproporranno. Questo modo di lavorare prevede ovviamente un team di lavoro che ha nel suo interno anche un secondo fotografo in cerca di reportage, più libero di agire indipendentemente, alla ricerca di
situazioni diverse da quelle canoniche.

guarda le nostre foto classiche clicca qui

Detto questo ecco il consiglio numero 3

CONSIGLIO N° 3
SE OPTATE PER UN SERVIZIO FOTOGRAFICO DA REPORTAGE, VOLTO A COGLIERE MOMENTI DELLA GIORNATA , ASSICURATEVI CHE NEL TEAM CI SIANO ALMENO DUE FOTOGRAFI ED UN OPERATORE VIDEO.
E’ praticamente impossibile che vi possano assicurare di realizzare un buon servizio fotografico
stile reportage se c’è un solo fotografo ed un solo operatore video ad agire.Questo è insito nel valore stesso che diamo alla parola REPORTAGE.
Significa cogliere momenti, occasioni, avvenimenti al di là dei momenti topici della giornata.
Se il fotografo è impegnato a scattare lo scambio degli anelli ci sarà sicuramente un secondo
fotografo che scatterà delle foto bellissime al papà o la mamma che sono commossi, al bambino
che fa una smorfia, al testimone che farà una faccia buffa e via discorrendo. E questo può farlo sono un altro operatore fotografico che sarà libero di muoversi perchè non costretto a fare le foto “di rito”. Quindi se scegliete un matrimonio stile reportage
assicuratevi che siano almeno due i fotografi impegnati con voi. Considerate anche che un matrimonio può durare a lungo e quindi la disponibilità del team fotografico potrebbe prolungarsi nel tempo.

guarda le nostre foto artistiche clicca qui

CONSIGLIO N°4
ASSICURATEVI CHE IL TEAM FOTOGRAFICO RIMANGA CON VOI
PER TUTTA LA GIORNATA FINO ALLA FINE O CHE , EVENTUALMENTE,
CI SIANO COSTI AGGIUNTIVI DA PAGARE.
Essere chiari sulla disponibilità dell’intero team di lavoro è cosa fondamentale, assicuratevi
dunque che tutti i professionisti siano sempre presenti fino alla fine della giornata senza sorprese.
Il parlar chiaro è degli amici. Sappiamo tutti che non si può conoscere l’arte fotografica, a volte noi stessi, professionisti da sempre, abbiamo difficoltà nel riconoscere delle foto da premio rispetto a delle immagini banali. Però, e c’è sempre un però, la classe non è acqua e sicuramente troverete delle cose che possano farvi pensare..” ecco questo è il fotografo del mio matrimonio…” E su cosa potete basare da profani questa ” ILLUMINAZIONE” ? E’ presto detto. Tutti i fotografi professionisti sono bravi per cui non darei molto peso a quando sentirete dirvi…” noi possiamo darvi una qualità davvero eccellente ” Non credo esistano fotografi eccellenti e fotografi da serie B. Credo invece fortemente la specialità di ogni professionista nel saper ” leggere” attentamente le
aspettative di ogni coppia. E’ più una questione di sensibilità trasmessa che non di bravura tecnica.
Oggi ogni persona con una macchina fotografica o anche addirittura con un telefonino all’avanguardia, fa sicuramente delle bellissime immagini. Ed allora qual’è il segreto per carpire se un fotografo è quello giusto? Ecco allora un altro consiglio

guarda le nostre offerte sposi 2018 clicca qui

CONSIGLIO N° 5
CERCATE DI CAPIRE O DI FARVI SPIEGARE DAL FOTOGRAFO QUAL’E’ LA COSA PER
CUI SI DISTINGUE DAGLI ALTRI.
CERCATE LA CILIEGINA SULLA TORTA E VALUTATE LE SUE PROPOSTE.
E qui, attenzione, non parlo di qualità o di tecnica. Ogni fotografo professionista ne possiede a
valanga. Qui si tratta di capire come e perchè il vostro servizio fotografico sarà ” diverso” e
soprattutto ” unico”. Capite attentamente come vorrà affrontare le varie sitruazioni, se ha percepito
le vostre perplessità, se può offrirvi qulacosa di “nuovo”, di ” creativo” , di ” inusuale” e
soprattutto se ha davvero capito le vostre esigenze e sa ascoltare le vostre richieste. Ogni servizio fotografico matrimoniale ha una sua storia e il fotografo che sarà il vostro avrà capito perfettamente quello che desiderate
e soprattutto saprà aiutarvi a scegliere le situazioni a voi favorevoli. Il bravo fotografo supera gli ostacoli senza crearne. E come ultimo consiglio non poteva mancare qualcosa relativo alla parte commerciale:
ma quanto si spende mediamente da un buon fotografo per un matrimonio?

guarda i nostri video matrimoniali clicca qui

CONSIGLIO N° 6
NON CERCATE SPECULAZIONI SUL PREZZO
OGNI BUON FOTOGRAFO HA IL PROPRIO
BASTA SAPERLO APPREZZARE
Non sarò certamente io a farvi ricordare che il VALORE non ha prezzo. Questo vale soprattutto per
il fotografo di matrimoni. Quando sarete riusciti a trovare il vostro fotografo, quello giusto per voi,
non lesinate sul prezzo ma assicuratevi di aver considerato bene tutti i punti che vi descritto sopra
e cercate di ” assicurarvi” il fotografo giusto per voi. Detto questo vorrei farvi delle piccole-grandi
domande relative alla parte commerciale che risponderete nella vostra mente, cercando di dare
valore a tutto quello chestate preparando per il vostro matrimonio.

Domanda 1 quanto spenderete per il ristorante?

 
Domanda 2 quanto spenderete per trucco e parrucco?

Domanda 3 quanto spenderete per l’abito?

Domanda 4 quanto spenderete per l’auto da noleggio?

Domanda 5 quanto spenderete per i fiori ed il bouchet?

Domanda 6 quanto spenderete per l’angolo cubano o per la confettata?

Domanda 7 quanto spenderete per le partecipazioni?

Domanda 8 quanto spenderete per la musica in Chiesa?

Domanda 9 quanto spenderete per l’intrattenimento musicale al ristorante?

Domanda 10 quanto spenderete per le bomboniere?

Domanda 11 quanto spenderete per i regali ai testimoni?

Domanda 12 quanto spenderete per l’offerta al parroco?

Domanda 13 quanto spenderete per xxxxxxx..etc ?

Credo che adesso sarete un pò nel panico pensando di dover spendere tutti questi soldi per il vostro
matrimonio..ed io sono d’accordo con voi..però..riflettiamo sui giusti rapporti valore/prezzo per ognuno di queste voci e rispondete a questa insignificante piccola domanda…

E DI  QUESTO COSA VI  RESTERA’ NEL TEMPO ?

Di sicuro il pranzo o la cena verranno smaltiti in pochissime ore, il trucco scivolerà via dal
giorno dopo, l’abito non sarà indossato mai più, l’auto a noleggio sparirà dai vostri pensieri, i
fiori e il bouchet sfioriranno dopo pochi giorni, le partecipazioni saranno per lo più nelle
pattumiere, le musiche cesseranno la sera stessa e così come quasi tutto il resto sarà solo un
ricordo…ecco..proprio il ricordo è affidato al fotografo..sarà tra i compiti più difficili di tutti i
professionisti che saranno al vostro fianco, anche quello più lungo da realizzare ( un fotografo
lavora mediamente 10 volte rispetto a qualunque altro professionista legato al matrimonio ) e
soprattutto sarà la cosa che rimarrà per SEMPRE. Le immagini , il video che vi faranno rivivere
quei momenti saranno nelle mani del fotografo di matrimoni, la bellezza degli scatti, i momenti
irripetibili bloccati con sapienza, i vostri visi, quelli dei vostri cari, la felicità , i pianti di gioia
che rimarranno per SEMPRE , ecco..e nonostante questo siete ancora a domandarvi
QUANTO SPENDERO’ ?
La vera domanda è COME SPENDERO’
Ricordate che ogni fotografo ha i suoi prezzi, e voi non dovete fare altro che sceglierlo per
quello che può offrirvi. O forse pensate che 200-300-1000 euro di differenza possano pesare
sul costo totale del vostro matrimonio? Io non credo. Credo, invece, che dovete ponderare
bene sul come spendere il giusto prezzo dal fotografo che sceglierete per il matrimonio.
Ricordate che ci sono sempre due tipi di speculazione quella
COMMERCIALE e quella PROFESSIONALE.
Investite seriamente e oculatamente su quella professionale, scegliendo quello che
sentite essere il professionista che volete al vostro matrimonio, cercate di farvi fare uno
sconto senza badare a qualche centinaio di euro in più. Non sono quelli che faranno la differenza sulle spese che affronterete…anzi….Infine non mi rimane che darvi il super consiglio:quello per cui sceglierete sicuramente il vostro fotografo.

guarda le nostre foto comics clicca qui

IL SUPER CONSIGLIO
VALUTATE ATTENTAMENTE TUTTE LE TIPOLOGIE CHE IL FOTOGRAFO SA E PUO’
AFFRONTARE PER IL MATRIMONIO.  NON IMPORTA SE A VOI NON PIACE LA
FOTOGRAFIA POSATA O LA FOTOGRAFIA RITOCCATA. POCO IMPORTA SE VOI AMATE
SOLO IL REPORTAGE E NON VOLETE ASSOLUTAMENTE CHE SI ADOPERI PHOTOSHOP.
Questo è davvero un momento importante perchè dovrete spersonalizzarvi e cercare di
comprendere TUTTA LA POTENZIALITA’ del professionista.Guardate e valutate attentamente tutto il suo portfolio, compreso le cose che non vi piaccionoassolutamente, ma sarà di fondamentale importanza capire la professionalità a tutto tondo del
fotografo che state contattando. Valutate attentamente tutte i possibili ” STILI “ fotografici che viillustra: tenetene conto al di là delle vostre esigenze.Voi sapete che se può offrirvi una cesta piena di frutta voi potete prendere quello che vi piace, mase nella cesta ha solo fragole e voi siete allergici….Quindi valutare le POTENZIALITA’ del professionista è davvero una cosa utile, interessante e soprattutto vi farà rendere conto dell’amore e della passione con cui svolge il suo lavoro; se è
aggiornato, se sa mettersi in gioco, e perchè no..se saprà offrirvi anche quel momento di ironia e
gioco che renderà la vostra giornata meno ” pesante” e più rilassante. Se siete arrivati fin qui e mi avete seguito allora potete anche spendere un poco di tempo in più per vedere quello che vi offre il nostro studio fotografico.

Cliccate qui ed iniziate a vedere le nostre proposte ed i nostri lavori fotografici.

Se invece avete poco tempo e volete vedere le nostre proposte commerciali cliccate qui

ED ORA NON AVETE ALTRO DA FARE CHE INIZIARE A FARE SUL SERIO
TRA POCO TOCCHERA’ A VOI !
AUGURI.

FotoEffeSedici : i professionisti del matrimonio